Xen Gel Stent


La procedura Xen Gel Stent è un delle più recenti e meno invansive per il trattamento del glaucoma ad angolo aperto.

IN CHE COSA CONSISTE LA PROCEDURA XEN GEL STENT?
La procedura XEN GEL STENT si effettua in anestesia locale nell'ambulatorio chirurgico. Dopo aver anestetizzato l'occhio da trattare, il chirurgo procede all'iniezione con un dispositivo dotato di ago retrattile, il quale rilascia un piccolo tubicino, lo stent, della lunghezza di 6 mm e del diametro di 45 micron (spessore poco più grande di un capello). Lo stent, posizionato in camera anteriore con la fuoriuscita nello spazio sottocongiuntivale, permette il corretto deflusso dell'umore acqueo e quindi il ripristino di un buon livello della pressione intraoculare.

L'intervento dura circa 8 minuti.