Cataratta


La cataratta consiste nell’opacizzazione del cristallino. La patologia più diffusa è la cataratta senile, ossia quella legata all’età che compare dopo i 60 anni, anche se l’età media si sta abbassando. Dopo i 65 anni è normale una leggera colorazione giallastra del nucleo del cristallino, che spesso non viene percepita soggettivamente; questa colorazione diventa sempre più intensa (cataratta nucleare) il che, nelle fasi iniziali, può determinare la comparsa di una refrazione miopica a causa dell’aumento dell’indice di refrazione del nucleo stesso. Capita in tal caso che il paziente presbite noti un effettivo miglioramento nella visione da vicino, al punto da riuscire, a volte, ad abbandonare l’uso di occhiali nella visione per vicino. In altri casi appare una “smerigliatura” dello strato posteriore del cristallino (cataratta sottocapsulare posteriore) che porta ad un notevole abbagliamento in presenza di luce forte e progressivamente a un calo visivo che può, nel tempo, divenire totale.

Esistono poi la cataratta congenita, presente nei bambini al momento della nascita e la cataratta secondaria, che si può sviluppare come complicanza secondaria all’intervento di cataratta nel 20-30% dei casi.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA CATARATTA?
I sintomi sono generalmente caratterizzati da un offuscamento visivo globale, ma il disturbo della vista è tanto più evidente quanto più estesa e più intensa è l’opacizzazione del cristallino. Altri sintomi sono una minore vividezza dei colori, hazing (aure intorno alle luci), visione doppia.

La cataratta viene diagnosticata con l’esame del visus, l’esame con la lampada a fessura in cicloplegia (dilatazione della pupilla), tonometria ed esame del fundus oculi. Una volta diagnosticata, se l’oculista lo ritiene opportuno può consigliare la rimozione chirurgica con la sostituzione del cristallino che resta l’unica cura possibile nonché permanente. Inizialmente potrebbe essere sufficiente adeguare la prescrizione delle lenti e aumentare l’illuminazione degli spazi o del piano di lettura.

Scarica o sfoglia online la nostra Guida Intervento Cataratta per avere maggiore informazioni sulla visità di idoneità, le tecniche disponibili e i risultati ottenibili.